Panasonic RF-D10

Pubblicato il 10/09/2016 - Última actualización: 13/12/2016

{1}Argomento|]1,Inf]Argomenti: Riproduzione audio hi-fi

Quando si parla di radio portatili bisogna mettersi in un’ottica diversa: bisogna abbandonare quello che è l’hi-fi, bisogna abbandonare un poco anche l’idea di comodità, e forse anche l’idea tipica di mobilità.

Daltronde questo prodotto è pensato per essere usato in spiaggia, in montagna, per poter essere infilato velocemente in uno zaino da montagna oppure essere trasportato in camper senza occupare troppo spazio.

Dato che per me le vacanze equivalgono alla frase: “girare col camper” ho pensato di testare la Panasonic RF-D10 http://www.panasonic.com/it/consumer/home-entertainment-e-audio/radiosveglie/rf-d10eg.html in vacanza.

Sicuramente il fatto comodo è che funziona sia a pile (quelle grosse da 6V), sia a corrente 220V. ulteriore comodità è data dalle dimensioni ridotte che permettono di infilare questa radio praticamente in un qualsiasi spazio libero, che in un camper è fondamentale.

Prende due tipi di radio: quella tradizionale in modulazione di frequenza e quella digitale DAB e DAB+. Le FM come sempre sono affette dalla natura distorcibile di questo metodo di trasmissione; DAB e DAB+ invece vengono ricevute con grande pulizia del segnale.

Essenzialmente nulla di che, fa quello che deve fare fatto bene ad un prezzo più che ragionevole, dato che si parla di 79€.

Ovviamente non si parla di ascolti trasportati etc, semplicemente di un dispositivo utile ad ascoltare qualche radiogiornale ed ascoltare la propria radio preferita alla sera (alla sera, perché se uno è in vacanza difficilmente avrà tempi per grandi ascolti, per lo meno dal mio punto di vista).

Foto por Marco Maria Maurilio Bicelli
Foto por Marco Maria Maurilio Bicelli